Home Camino Elettrico: Guida all’acquisto per sceglierlo al meglio

Camino Elettrico: Guida all’acquisto per sceglierlo al meglio

L’atmosfera calda e accogliente di un bel fuoco acceso in salotto è impareggiabile, vero? Sbagliato! Esiste un’alternativa sicura, ecologica e tecnologica difficile da ignorare.

Un Camino Elettrico è infatti un degno sostituto dell’antenato reale; vediamo quindi insieme a ProduceShop come sceglierlo con cura.

Che sia per riscaldare la stanza, o solo per avere l’impressione di un bel fuoco scoppiettante, poco importa; il camino elettrico, se prima era un lusso esclusivo, oggi diventa un elemento d’arredo per tutti. Sceglierlo con cura significa optare per una soluzione di design specifica; vediamo allora come adeguarlo al resto dell’arredo interni.

ProduceShop vi offre quindi la sua pratica guida all’acquisto; tutte le caratteristiche più importanti su cui focalizzarsi nel momento della scelta. Il passo successivo sarà fare un giro sul nostro catalogo, e scegliere tra i nostri camini elettrici quello che più rispecchia la vostra idea di soggiorno accogliente!

Camino Elettrico Moderno 1500W Powerflame Con Cornice Larsen Tagu

Cosa sono e come funzionano

In sostanza, un camino elettrico è una riproduzione di un camino classico, che però non richiede un collegamento a una canna fumaria, dato che funziona elettricamente; questo significa che non ci sarà nessuna combustione o braciere, nessuna pulizia speciale o manutenzione, e l’effetto della fiamma e dei tizzoni è svolto da delle luci LED o da uno schermo. Inoltre, la mancanza di un fuoco fa sì che l’areazione dell’ambiente non sia particolareggiata; questo lo rende un elemento decorativo perfetto per tutti i tipi di camera, dal soggiorno alla camera da letto, allo studio.

Questo non significa che sia l’alternativa assoluta e necessaria al caminetto classico.
Spesso e volentieri però le esigenze abitative non consentono d’installare un vero camino o una canna fumaria; pensate a situazioni condominiali, a case molto vecchie, a villette a schiera o appartamenti cittadini. In questo caso, il camino elettrico consente di godere dello stesso piacere della vista del camino, senza incorrere nei costi e nelle difficoltà muratoriali dell’alternativa a legna.

Alcuni poi hanno doppia funzione: solo estetico, o anche riscaldante; si unisce in questo esempio design e funzionalità, creando un prodotto interessante e pratico, oltre che bello.

Camino Elettrico Powerflame 1500W Con Cornice Effetto Pietra Tori Tagu

Dove e come installarlo

Se la paura della fuliggine sulle lenzuola bianche era il freno alla posa di un camino in camera da letto, potete stare sicuri; la totale assenza di canna fumaria, di combustione, e quindi di detriti, garantisce nel caminetto elettrico un supporto ideale per tutti gli ambienti domestici (ma non solo). Non dovendo pensare a pulizie profonde e straordinarie, potete sistemarlo letteralmente dove preferite, senza limiti.

L’installazione dipende in parte dal modello. Se alcuni devono essere incassati nelle pareti (il che potrebbe richiedere un piccolo intervento di muratoria), buona parte devono semplicemente essere “appoggiati“. Che siano elementi indipendenti, o inseriti in una cornice, da accostare alla parete o da tenere al centro della stanza non fa differenza; assicuratevi comunque che sia vicino a una presa di corrente, e che l’eventuale diffusione di calore sia facilitata.

Come scegliere il miglior Camino Elettrico?

  1. Tipologia

    Oltre alla mera questione del design, legata al proprio gusto e all’ambiente, bisogna considerare di che tipo di camino si ha bisogno; questo va scelto anche in base alle possibilità in termini di spazi. Possiamo dividerli in due macrocategorie: da parete, che comprende tutti gli elementi che possono essere incassati in una nicchia, oltre che semplicemente appesi, e da pavimento; questi ultimi possono avere una cornice che richiama i modelli classici, ed essere poggiati al muro, o possono presentarsi come elementi indipendenti, da posizionare anche al centro della stanza.

    Camino Elettrico Da Incasso Parete Soggiorno Moderno LED 1500W Tagu Powerflame
  2. Dimensioni

    In questo caso, la livertà di scelta è un po’ più ampia; se optiamo per un modello a incasso, bisogna essere sicuri di quanto andremo a “scavare” nel muro, sia per una questione estetica che di sicurezza. Gli elementi da appendere o da appoggiare alla parete, invece, devono quantomeno adeguarsi alla sueprficie totale. Considerate quindi altezza e larghezza (e in alcuni casi anche la profondità). Un occhio anche al peso, specie se dovete appenderlo (o portarlo al sesto piano senza ascensore).

  3. Consumo

    Prendete in considerazione la potenza del camino per valutare i consumi; un buon wattaggio, tra i 1000 e i 2000 watt, significa alta potenza (meglio se regolabile), e quindi più velocità nel riscaldare una stanza (fino ai 40mq). Calcolate quanto lo userete, in modo da non scegliere un modello più potente delle vostre necessità.

    Camino Elettrico 1500W Powerflame Con Cornice In Legno Hagen Tagu
  4. Effetto fiamma

    Si tratta della caratteristica fondamentale di un camino elettrico; l’effetto è composto da una serie di giochi di luce LED, posizionati in basso, dietro e ai lati. Questo si muovono proprio per imitare una vera fiamma che, insieme a tizzoni e ciocchi finti, dona l’impressione di un vero camino. Alcuni modelli poi presentano un nebulizzatore d’acqua per dare l’impressione del fumo.

  5. Funzionalità

    Si tratta di tutte le funzioni, primarie o meno, che determinano la qualità (e anche il costo) di un caminetto specifico. Tra queste troviamo:

    • Telecomando, per scegliere programmi di luce, temperatura, accensione e impostazioni, tutto comodamente seduti in poltrona o sul divano (o dal letto).
    • Timer: impostando l’accensione/spegnimento del camino elettrico sarete sicuri di avere luce e temperatura adeguata proprio quando ne avrete più bisogno.
    • Sistema anti-ribaltamento: se il camino dovesse cadere o ribaltarsi (quindi perfetto per entrambe le tipologie) questo sistema farà si che si spenga subito, per evitare danni o pericolosi cortocircuiti.
    • Autospegnimento, che è sia programmabile da timer, che impostabile in base alla temperatura raggiunta nella stanza, per evitare sprechi.
    • Controllo luminosità: per controllare la luminosità della fiamma, ma anche dell’eventuale menù impostazioni.
    Camino Elettrico 1500W Powerflame Con Cornice In Legno Magna Tagu

Sentite freddo? No problem! Finite di leggere la nostra guida, cliccate sotto per essere catapultati nel catalogo ProduceShop. Non resterà altro da fare che scegliere un Camino Elettrico tra i modelli presenti, e potete iniziare a decorare con classe ogni ambiente!

Camino elettrico moderno 1500W Powerflame con cornice in legno Hagen Tagu
Camino elettrico 1500W Powerflame con cornice in legno Magna Tagu
Camino elettrico moderno 1500W Powerflame con cornice in legno Helmi Tagu
Camino elettrico moderno 1500W Powerflame con cornice Larsen Tagu
Camino elettrico moderno Powerflame 1500W con cornice Home Tagu