Home Guida all’acquisto: come scegliere il Sacco da Boxe

Guida all’acquisto: come scegliere il Sacco da Boxe

Che sia per tenersi in forma o per allenarsi con costanza, parliamo di uno strumento da scegliere con attenzione.

Optare per il miglior Sacco da Boxe porta con sé diversi vantaggi: sicurezza, performance, durata. Scopriamo allora come sceglierlo al meglio con la guida di ProduceShop!

Gli amanti di diverse discipline marziali sanno quanto sia importante tenersi costantemente in allenamento. Quando la palestra non è proprio dietro l’angolo, allestirne una a casa è una soluzione decisamente conveniente; dotarla quindi di un bel sacco da boxe può aiutare ad ampliare il ventaglio di esercizi. Ma basta andare in un negozio e comprarne uno a occhi chiusi (“tanto sono tutti uguali!”)? Decisamente no!

Le caratteristiche da considerare sono tante e diverse, e ProduceShop le ha riassunte in questa pratica guida, completa e compatta. Non vi resta che leggerla tutta, e subito dopo destro, sinistro, montante e via!

Sacco Da Boxe Da Terra Base Sabbia Acqua Pugilato Fit Box Kombat

Sacco da Boxe: davvero solo per la boxe?

Un dettaglio un po’ fuorviante per molti può essere il nome stesso dello strumento. Il fatto che sia nato (e venga prevalentemente usato) per la boxe, infatti, non implica che sia uno strumento esclusivo per questa disciplina.

I professionisti e gli amanti di tante altre arti marziali, infatti, possono tranquillamente allenarsi con questo strumento, ma non solo; il sacco da boxe viene spesso usato anche come attrezzo complementare in allenamenti di forza e resistenza, per migliorare anche riflessi, equilibrio e coordinazione. Inoltre, sono un ottimo metodo di approccio per chi vuole avvicinarsi a queste discipline (anche se consigliamo sempre e comunque l’aiuto di un professionista).
Tra gli sport di combattimento con cui è consigliato allenarsi con questi sacchi abbiamo:

  • Boxe
  • Thai boxe
  • MMA
  • Kick-boxing
  • Muay Thai
  • FitBoxe
  • Cardio kick e Cardio boxe

La scelta principale: appeso o con pedana?

Anticipiamo la lista dei fattori da considerare con la prima differenziazione: sacco da box appeso o con pedana?

Sembra una scelta semplice, ma vi assicuriamo che non lo è affatto; entrambe le soluzioni presentano dei pro e dei contro, oltre al fatto che richiedono ambienti specifici o manutenzioni particolari.

I sacchi sospesi sono normalmente mantenuti appesi al soffitto, o a strutture fissate alle pareti, tramite catene e ganci; il questo modo, il sacco oscilla e dondola a 360 gradi, permettendo di esser colpito da ogni angolazione e dando un ritorno di spinta più libero (ma anche meno controllabile).

Sacco Da Boxe Da Terra Altoparlanti Bluetooth Base Sabbia Acqua Pugilato Fit Box Fight X

I sacchi da boxe con pedana, invece, anziché esser sospesi poggiano su una base al pavimento; questa può essere una semplice lastra di metallo o legno, un fondo in materiale plastico da riempire (d’acqua o sabbia), un blocco di cemento. Inoltre, è possibile inchiodare questa base al suolo, o fissarla con delle ventose. Il vantaggio principale, oltre alla stabilità migliore, è che con questo sistema potete sistemare il sacco in qualsiasi punto della stanza, o all’esterno, senza apportare modifiche permanenti a muri e soffitti. Inoltre, è possibile conservare il sacco una volta terminato l’allenamento, senza lasciare catene o ganci a pendere.

Come scegliere al meglio il Sacco da Boxe?

  1. Peso

    In questo caso valutate due diversi dati: il peso del sacco da solo, e il peso del sacco con la struttura (da soffitto o, ancor meglio, da pavimento). Il peso totale decreta la stabilità dell’insieme, oltre che il livello di resistenza; assicuratevi quindi che non sia troppo leggero da non reggere le sollecitazioni di un allenamento, né troppo pesante da risultare scomodo (se non pericoloso).

    Sacco Da Boxe Da Terra Base Sabbia Acqua Pugilato Fit Box Kombat
  2. Lunghezza

    Anche qua, prendete una doppia misura: quella del singolo sacco e quella del sistema completo (specie se a pavimento, data l’altezza decisiva della pedana). Tendenzialmente, in base alla disciplina scegliete la lunghezza; se dovete allenare, oltre ai colpi di braccia, anche calci, ginocchiate e spazzate, un sacco più lungo sarà sicuramente più indicato. In media, una lunghezza tra i 100 e i 120 cm è perfetta per adattarsi a diversi tipi di allenamento.

  3. Imbottitura

    L’imbottitura del sacco incide sia sul perso che sulla risposta che questo da alle sollecitazioni. Normalmente, i sacchi da boxe sono riempiti con sabbia, acqua o vecchi stracci e pezze; questi sistemi hanno normalmente pro e contro. Nei sacchi riempiti di sabbia, questa tende a depositarsi verso il basso, cambiando l’equilibrio del sistema; se quelli ad acqua sono molto fragili, quelli riempiti di stoffa hanno una buona resa, ma che potrebbe diventare incoerente nel tempo. Oggi esistono soluzioni innovative, come le imbottiture in poliuretano espanso ad alta elasticità, che garantiscono una resa ottimale e costante nel tempo.

    Sacco Da Boxe Da Terra Altoparlanti Bluetooth Base Sabbia Acqua Pugilato Fit Box Fight X
  4. Rivestimento

    Se i tradizionali rivestimenti in tela o in cuoio (troppo fragili i primi, molto costosi i secondi) si trovano ancora su molti modelli, anche in questo campo la tecnologia ha compiuto non pochi passi avanti. Parliamo per esempio di rivestimenti in PU ad alta intensità, un materiale innovativo che, nonostante lo spessore elevato, risulta sempre sufficientemente morbido e mai lasco, in modo da assorbire perfettamente colpi e vibrazioni senza però mancare di elasticità.

  5. Optional

    Nonostante si tratti di un articolo pensato e creato per allenarsi, qualche piccolo optional non è mai di troppo. Tra i più comuni e apprezzati si possono trovare:

    • sistema antishock per attutire i colpi e limitare i danni alle articolazioni;
    • sistema ammortizzante (esclusivo dei modelli a pedana), per garantire una risposta sicura del sacco ai colpi;
    • ventose per fissare la base in maniera sicura e salda a ogni superficie;
    • sistema audio con speaker Bluetooth, per ascoltare la propria playlist e darsi la carica durante ogni allenamento.

    Sacco Da Boxe Da Terra Base Sabbia Acqua Pugilato Fit Box Kombat

Pronti per darle di santa ragione (al sacco, ovviamente)? Ottimo, fate un giro sul catalogo ProduceShop e, aiutandovi con la nostra guida, scegliete il Sacco da Boxe che meglio si adatta alle vostre esigenze sportive!

Sacco da boxe da terra altoparlanti bluetooth base sabbia acqua pugilato fit box Fight X