Home Guida all’acquisto: come scegliere le Sedie da Giardino

Guida all’acquisto: come scegliere le Sedie da Giardino

Se volete dare ai vostri esterni una nota di eleganza, carattere e design, non potete fare a meno di seguire questa guida.

Arredare l’esterno di casa significa assicurarsi un angolo di riposo e comfort per le giornate più belle. Farlo con cura richiede scegliere anche le Sedie da Giardino perfette. Come? Seguendo i consigli nella Guida di ProduceShop!

Immaginate la scena: un bel pomeriggio ventilato di metà giugno, un caldo sole smorzato dalla brezza, un patio illuminato e un bel tavolo. Cosa manca?
Beh, non potete certo sedervi per terra (o anche si, a noi va bene tutto!). In realtà, l’ideale sarebbe avere una guida completa per scegliere le migliori sedie da giardino ed esterni, in modo da chiudere perfettamente questa cornice tanto bella. Dove la troviamo?

Ovviamente sul blog di ProduceShop!
Nell’articolo di oggi, infatti, vi spieghiamo come selezionare le migliori sedute da giardino con cura e attenzione. Non soltanto caratteristiche tecniche, ma anche consigli di design, qualche modello per ispirarvi, e tanto altro ancora.
Leggiamo subito!

Sedie Paris Grand Soleil Per Cucina Casa Bar Polipropilene Impilabile

Solo giardino? Certo che no!

Se pensate che il nome sia vincolante, vi fermiamo subito: sono sedie versatili, pensate per tanti ambienti.

Che vogliate quindi arredare un piccolo angolo di giardino o l’ampio patio di casa, non fa nessuna differenza; le sedie da giardino ed esterno, infatti, sono tranquillamente adattabili anche per il balcone o per una grande terrazza, disegnando così un angolo salotto dal respiro più fresco ed estivo. L’importante, come sempre, è sceglierle con cura in base all’ambiente. Va da sé, ad esempio, che una sedia per il terrazzo dovrà rispondere a esigenze e caratteristiche diverse da quelle di una sedia per il bordo piscina, anche e soprattutto in base all’uso che ne verrà fatto.

Inoltre, sono quasi sempre sedie da esterno dotate di certificazione contract; questo significa che, dopo aver risposto a requisiti tecnici specifici, possono tranquillamente essere utilizzate anche per locali pubblici e, in generale, nel settore Ho.Re.Ca.

Abbiamo quindi un ventaglio ancora più ampio, dato che le nostre sedie da giardino diventano anche sedie da bar, ristorante, albergo e piscina. Quello che rimane, è il loro design pulito e perfetto per adattarsi a ogni ambiente esterno, dal più elegante al più familiare.

Sedie Poltrona Con Braccioli Bar Giardino Poly Rattan Bistrot Arm Grand Soleil

Giocare con gli abbinamenti

Proprio come quando si arreda la sala da pranzo o il salotto, anche nella scelta delle sedie da giardino diventa fondamentale abbinare e coordinare.

Pensate a come avete “progettato il giardino: se si tratta di una selva di piante rigogliose con poco intervento urbano, allora delle sedie da giardino più rustiche, scure e adatte al mood; se avete un giardino ordinato al millimetro, con colori tenui che intervengono nel verde, allora una scelta raffinata e chiara è il massimo. Una bella sedia da esterno stile regista per un patio sul mare, una sedia zero-gravity per il bordo piscina immerso nel verde, e il gioco è fatto!

Non dimenticate poi di abbinare il giusto tavolo da giardino. L’ideale sarebbe comprare un ensemble già concepito e pensato per armonizzarsi e coordinarsi nell’ambiente; nulla vieta, tuttavia, di creare soluzioni più eclettiche e improvvisate, sempre però con un’idea vera e concreta dietro.

Poltrona Design Moderno Arredo Esterno Giardino Bar Ristorante Happy

Non dimenticate di pensare, prima di ogni cosa, al budget.
Se è vero che scegliendo un rivenditore di fiducia e sicuro come ProduceShop si riesce sempre a trovare l’articolo giusto al prezzo adeguato, pensate comunque alla spesa complessiva del vostro giardino, in modo da non rischiare né di spendere troppo per sedie che non userete, né di esagerare con il risparmio e rimanere a corto di sedute.

Come scegliere le Sedie da Giardino?

  1. Materiali

    La scelta dei materiali è doppiamente importante: innanzitutto, perché la qualità dei materiali garantisce durata e resistenza alle sedie; in secondo luogo perché, trattandosi di elementi d’arredo che saranno più soggetti a intemperie, clima e altri fattori, dovranno avere una “marcia in più” confronto alle sedie di casa.

    Tra i materiali classici abbiamo sicuramente il legno, delle essenze più comuni, e il metallo, specie il ferro battuto; si tratta di soluzioni oggi costose e più soggette a danni, oltre al fatto che richiedono una manutenzione più accurata. Se l’alluminio è invece più quotato per leggerezza, praticità e costo, i materiali plastici sono sicuramente una scelta poco costosa, versatile, comoda e dal design moderno. Parliamo di polipropilene, polietilene e policarbonato, in finiture e colori infiniti, e del polyrattan, alternativa al classico rattan dall’effetto tattile e visivo stupendo. Scegliete in base all’ambiente e all’eventuale presenza di altri arredi da giardino coordinati.

  2. Spazio

    Valutate attentamente lo spazio a disposizione; questo influirà non solo sul numero di sedie necessarie, ma sopratutto su dimensioni delle sedie e design degli spazi. In un’area molto grande, per esempio, delle sedie piccole e striminzite potrebbero sminuire l’impatto visivo totale dell’ambiente, creando un dehors disarmonico e per niente elegante. Al contrario, se gli spazi sono ridotti (ad esempio in un patio o in un balcone), delle sedie troppo grandi risulteranno scomode, inadeguate e intralceranno spostamenti e movimenti.

    Sedia In Plastica Pieghevole Da Giardino E Campeggio Yoga
  3. Quantità

    Questo dato dipende dalle vostre abitudini, dal fatto che viviate soli o con qualcuno, dagli ospiti che avete in genere a casa. Come indicazione di massima, comprare un set da almeno quattro sedie sarebbe preferibile, anche per chi vive solo, per avere sempre a disposizione una seduta in più in caso di ospiti inattesi o perché, diciamolo, spesso usiamo la sedia da giardino per poggiare vasi, oggetti e tanto altro.

    Per esigenze contract o per il settore HoReCa, l’ideale è sempre acquistare in stock; in questo modo avrete una quantità di sedie adeguata a ogni genere di esigenza, dalle comitive più afollate ai gruppi ristretti, tutte uguali e ben coordinate. Inoltre, acquistando più stock, non solo avete la garanzia di un ricambio costante in caso di rotture accidentali, ma uno sconto sul prezzo unitario che, per le grandi quantità, non è certo cosa da poco.

  4. Comfort

    Il comfort offerto dalle sedie da giardino non passa solo ed esclusivamente dalla seduta. Pensate ad esempio a schienale ed eventuali braccioli, optando per modelli ergonomici e che siano, prima di tutto, comodi per voi. Altre piccole comodità possono essere ad esempio schienali regolabili o, in caso di sedie sdraio da giardino, reclinabili, con poggiapiedi o con sistema zero-gravity. Molti modelli, poi, hanno in dotazione una cuscineria morbida e confortevole (che vi consigliamo comunque di acquistare in caso siano sprovvisti).

    Sedie Cucina Bar In Polipropilene Vintage Paesana Cross Design
  5. Design

    Il design delle sedie da giardino ed esterni, e quindi lo stile da scegliere, dipende sopratutto dal vostro gusto personale ma, in buona parte, anche dallo spazio circostante. Come anticipato quando abbiamo parlato di abbinamenti, cercate di mantenere una linea coerente con il giardino, o balcone, o patio che volete decorare; oggi i più classici modelli di design sono prodotti anche per la grande distribuzione e a costi interessanti, quindi non sono più appannaggio esclusivo di ville e resort. Nel dubbio, tinte neutre e linee classiche non sbagliano mai in un esterno, così come il verde o il marrone, colori che richiamano la natura.

  6. Manutenzione

    Specie se sempre all’aperto, o se pensate per un locale, la manutenzione delle sedie da giardino ed esterni è importantissima. Assicuratevi quindi che siano lavabili facilmente (cosa scontata per i modelli nelle varie materie plastiche), optando per quei materiali che non richiedono solventi speciali ma solo detergenti e olio di gomito.

    Infine, devono essere leggere; che siano pieghevoli o impilabili, in caso di necessità è importante che possano essere spostate, maneggiate, conservate o stoccate per lunghi periodi, ma senza andare a intaccarne le qualità e l’aspetto.

    Sedia Regista Pieghevole Textilene Alluminio Giardino Spiaggia Mare Ciak

Abbiamo detto tutto? Sembra proprio di si. Non vi resta quindi che spazzare il cortile, fare lo spazio necessario, e iniziare a scegliere solo le migliori Sedie da Giardino ed Esterni per voi sul catalogo ProduceShop.

Tavolino Sedia Cubica Panchina Design Moderno Colorato Slide Cubo Pouf
Sedia Poltrona A Dondolo Design Moderno Per Interni Esterni Bar Giardino Slide Blos
Divanetto Luminoso Design Moderno Esterno E Giardino Slide Rap
Divanetto Design Moderno Esterno E Giardino Slide Rap
Panchina Divanetto Interno Giardino Black And White Slide Low Lita Love Anniversary
Panchina Divanetto Design Interno Ed Esterno Slide Low Lita Love
Sedia Design Moderno Poltrona Lounge Stile Afro Per Casa Bar Locali Slide Low Lita
Poltrona Lounge Afro Black And White Per Casa Locali Giardino Design Slide Low Lita Anniversary