Home Come scegliere il Tiragraffi per Gatti: la Guida di ProduceBlog

Come scegliere il Tiragraffi per Gatti: la Guida di ProduceBlog

Come tenere occupato il micio di casa? Semplice, dandogli un’attrazione tutta sua!

Scegliere quindi un buon Tiragraffi per accontentare il vostro gatto dev’essere un’operazione ben studiata. ProduceShop vi lascia qualche consiglio utile nella sua Guida.

Un bel tiragraffi è l’elemento ideale se volete regalare al micio di casa un ambiente in cui dormire, farsi gli artigli, muoversi e osservare. Si tratta di una piccola (ma non sempre!) struttura realizzata in legno o cartone foderato, con uno o più livelli, torrette e piccoli giochini. Praticamente, la versione felina di un parco divertimenti per bambini, per cui ogni gatto andrà sicuramente matto!

Sceglierne uno non è un’azione così scontata, ma richiede precise conoscenze. ProduceShop vi regala allora questa guida, in modo da non lasciare insoddisfatto il vostro piccolo graffiapareti di casa!

Tiragraffi Per Gatti A Colonna 2 Piani 95 Cm Piattaforma Peluche Cuccia Colonna Sisal Pixiebob

Perché ne serve uno?

Partiamo con una domanda ancora più importante: perché il gatto ama graffiare le superfici?
Non solo per quello che noi chiamiamo “farsi le unghie”, ossia rimuovere tracce vecchie di unghie, tenendole pulite e affilate; graffiando un territorio, il gatto lo “marchia” come suo. Non solo lascia un’impronta visibile (il graffio) ma, tramite delle ghiandole sotto le zampette, rilascia una traccia organica percepibile solo da lui e dai suoi simili, che ne descrive sesso, età, stato di salute. Il suo graffiare quindi è sia un divertimento che un dovere, un istinto, motivo per cui non dovremmo guardarlo con severità ogni volta che lo vediamo in procinto di sfoderare gli artigli.

D’altro canto, divani, tende e pareti di casa vanno salvaguardati.
Ecco quindi che entra in gioco l’altra motivazione per acquistare un tiragraffi: salvare i mobili! Al gatto infatti piace graffiare superfici che abbiano una specifica durezza, posizione e composizione; ecco perché divani, mobili in legno, tappeti, tende e copriletto sono il bersaglio preferito. Dar loro uno spazio scelto e designato fornirà il pretesto ideale per tenere al sicuro le superfici di casa, garantendo loro anche un punto di osservazione costante e sicuro (altro bisogno istintivo!).

Esistono più tipi di tiragraffi

Diciamo che, per comodità, possiamo dividerli in due categorie fondamentali: quelli semplici e quelli a più piani.

I primi sono composti di solito da una base cava, ossia una piccola scatola/cuccia, che serve a ospitare il gatto. Subito sopra, o accanto, troviamo il palo tiragraffi, sormontato da una piccola pedana di osservazione; a volte è possibile trovare un giochino, come un topolino o una pallina, inclusi nel set. Si tratta di soluzioni economiche, sicure e pensate di solito per un solo gatto, di dimensioni medio-piccole.

I tiragraffi a più piani, invece, sono strutture più complesse; alla base di quelli semplici si aggiungono più torrette e piani di riposo, magari correlati di piccole amache, ponti, scalette, corde e ancora più gadget. Inoltre, potete accostare più strutture per creare un intero parco, o correlarlo a strutture a muro, cuccette, cuscini. La soluzione ideale se avete più gatti, o un micione di taglia grande che ha bisogno di tanto spazio.

Tiragraffi Per Gatti Arco Tunnel Colonna Sisal 45 Cm Gioco Pallina Relax Manx

Vediamo ora insieme le caratteristiche strutturali da prendere in considerazione; solo così sarete sicuri di acquistare il miglior tiragraffi perfetto per le vostre esigenze (e del gattone).

Come scegliere il Tiragraffi per il gatto?

  1. Altezza

    Ai gatti piace saltare, e saltare in alto e dall’alto! Assicuratevi quindi che, sempre in relazione alle dimensioni e al peso del gatto (ma anche alla sua età), il tiragraffi sia sufficiente alto per stimolarlo ad arrampicarsi, saltare e per offrirgli un punto d’osservazione su tutta la stanza.

  2. Resistenza

    Non sembra, ma i mici sono creature belle forti! Un salto troppo veemente potrebbe far ribaltare il grattatoio (altro nome), per non parlare di qualche graffiata troppo convinta. Assicuratevi allora che la struttura sia ben salda, solida, con una base ampia che posso controbilanciare spinte e lanci.

    Tiragraffi Per Gatti 3 Piani Colonna 115 Cm In Corda Sisal Peluche Cuccia Pallina Birman
  3. Materiali

    I materiali sono fondamentali nella scelta di un tiragraffi; questi infatti non solo incidono sulla robustezza e sulla durata (legno e cartone per la struttura, oltre a rinforzi metallici), ma anche sulle prestazioni. I gatti amano le superfici che possono sminuzzarsi, morbide a sufficienza ma resistenti, che facciano rumore; peluche e corda sisal sono ideali, perché forniranno al felino lo stimolo ideale per giocare. Assicuratevi che siano riverstite sia le superfici verticali (pali e pareti) che quelle orizzontali (piani e nicchie).

  4. Nicchie

    Nicchie e cuccette sono angoli morbidi e riparati in cui, tra un salto e una graffiata, il gatto andrà a riposarsi. Verificate quindi che siano della dimensione giusta, e che ce ne siano a sufficienza per tutti i gatti.

    Tiragraffi Per Gatti A Castello Peluche Corda Sisal Cuccia Piattaforma Topolino 170 Cm Toyger
  5. Pali

    I pali, o torrette, sono i supporti verticali che sorreggono piani di osservazione e nicchie. Non solo però: essendo rivestiti in corda sisal sono anche tra i punti preferiti dal micio per graffiare e giocare. Assicurate che siano in misura giusta rispetto a dimensioni del gatto, o al numero di gatti in casa (per non vederli litigare!).

  6. Extra

    Molto spesso le strutture più elaborate presentano diversi extra e gadget, che possono servire a far divertire di più il micino. Ad esempio, piccoli peluche o topolini morbidi, spesso appesi a un filo, che stimolano il gioco; ponti semplici o con scalette, in modo da rendere i tragitti più interessanti. Infine, zone di riposo dalle forme più disparate, piccole amache o stralci di telo, che fungono da stimolo e gioco.

    Tiragraffi Per Gatti Ad Angolo 60 Cm Peluche Colonna Sisal Piattaforma Cuccia Korat
Bonus Micio!

Siete allergici ai gatti e avete rinunciato per sempre a possedere uno di questi simpatici graffiatutto? Non disperate!

Se pensate che l’allergia sia dovuta al pelo e quindi siete già pronti a prendere un cucciolo di Sphynx no, fate un passo indietro; le allergie ai gatti (di cui soffre quasi il 30% delle persone) sono legate alla proteina FelD1, che si trova in pelo, forfora, sudore, pelle e saliva.
La soluzione è quindi trovare le razze che hanno una produzione di questa proteina tendente allo zero, in modo da poterle coccolare senza il rischio di passare la giornata fra pruriti e starnuti. Attenzione però: la secrezione è bassissima, ma non nulla; consultate sempre un medico e un veterinario a riguardo. Tra le razze più indicate da adottare consigliamo:

  • norvegese delle foreste: maestoso, leonino, il gatto Vichingo!
  • gatto siberiano: il più indicato, docile e dal morbido pelo lungo
  • blu di Russia: un gattone stupendo che rilascia pochissimi allergeni solo nel sottopelo
  • il balinese: detto anche siamese a pelo lungo, amante dei giochi e della compagnia
  • gatto bengala: questo piccolo “leopardo” domestico, instancabile atleta, è un dolcissimo compagno!

Che aspettate quindi? Ora sapete anche come trovare il micio anallergico se avete questo problema. Leggete la nostra guida e correte a scegliere un bel Tiragraffi per il vostro pelosetto dal catalogo ProduceShop!

Tiragraffi per gatti 54 cm colonna in corda sisal peluche pallina base gioco Ragdoll
Tiragraffi per gatti a colonna 2 piani 95 cm piattaforma peluche cuccia colonna sisal Pixiebob
Tiragraffi per gatti in peluche colonna juta torre 40 cm pallina gioco LaPerm
Tiragraffi per gatti arco tunnel colonna sisal 45 cm gioco pallina relax Manx
Tiragraffi per gatti ad angolo 60 cm peluche colonna sisal piattaforma cuccia Korat
Tiragraffi per gatti a castello peluche corda sisal cuccia piattaforma topolino 170 cm Toyger
Tiragraffi per gatti 3 piani colonna 115 cm in corda sisal peluche cuccia pallina Birman