Home Arreda il tuo Monolocale a prezzi bassi

Arreda il tuo Monolocale a prezzi bassi

Hai appena comprato un monolocale e non hai idee per arredarlo? Stai iniziando l’università o a lavorare, e il tuo budget arredo è limitato? Sei capitato sull’articolo perfetto.

Non c’è bisogno di spendere cifre esorbitanti per stare comodi con stile; leggi questa nostra Guida e Arreda un Monolocale a prezzi bassi!

Andare a vivere da soli non è una scelta semplice; che si tratti di lasciare la comodità del vivere coi genitori, o col tornare a vivere soli dopo tanto tempo in compagnia, lo shock potrebbe essere pesante. Se a questo aggiungiamo un budget limitato per gli acquisti, la situazione può quasi sembrare nera. Ma qui entra in gioco ProduceShop: la scelta di un monolocale già di per sé garantisce risparmio. Spazi limitati ma a misura di tutti per star bene senza strafare. Questo non vuol dire che debba mancare la creatività: chi arreda un monolocale può farlo tranquillamente a prezzi bassi, ma senza rinunciare a design e buon gusto. Vediamo insieme come farlo allora!

Gestisci correttamente ogni spazio

Gestire gli spazi

La prima difficoltà che incontra chi arreda un monolocale è l’avere a che fare con spazi ridotti; la scelta del monolocale, infatti, se da una parte porta a una migliore gestione della casa, dall’altra crea evidenti limiti logistici. Ma ci sono diverse soluzioni a questo; non solo possiamo sfruttare al massimo gli spazi, ma potremmo tranquillamente giocare sull’illusione di spazi che, in realtà, non abbiamo.

Come prima cosa, e molto banalmente, assicuratevi se fosse possibile attuare alcune modifiche al monolocale; spesso un piccolo soppalco può fare grandi differenze. Non solo verso l’alto però; avere la possibilità di ricavare spazi in profondità dai muri, come dispense o armadi, potrebbe farci risparmiare diverse difficoltà in fase di arredamento.

Infine, cercate di sfruttare ogni centimetro libero della casa; non lasciate spazi vuoti o morti, niente intercapedini inutilizzate. Ogni minimo buco può essere tranquillamente occupato anche da oggetti che non ci aspetteremmo, come scarpiere, porta giornali, lampade. L’importante è comunque non intasare lo spazio, ma tenere una certa ratio nel rapporto tra volume occupato e volume libero.

Giocare con le luci e i colori

La luce e i colori possono fare decisamente la differenza.

Orienta l’arredamento in modo da sfruttare al massimo la luce naturale delle finestre; questa darà infatti agli ambienti una sensazione di apertura e grandezza molto più accentuata. Ove possibile, prova a giocare con specchi e quadri, che riflettono e fanno girare la luce. Delle tende possono rendere il tutto più elegante e funzionale; inoltre, sono un’ottima alternativa alle porte o alle ante in caso di zone in cui si passa frequentemente. Anche muri e pavimenti partecipano; non intasare le pareti ma decorale con leggerezza e buon gusto, gioca con i contrasti fra piastrelle e pavimenti diversi tra loro per creare l’illusione di più stanze. Scegli con cura anche l’illuminazione artificiale: le lampade sospese danno ottimi risultati senza ingombrare.

I colori giocano poi una posizione di rilievo; evita tinte troppo accese o forti, così come bianchi e neri assoluti. Le tonalità pastello danno una sensazione di ordine e pulizia che contribuisce anche all’illusione dello spazio aperto.

Gioca con luce e colori

Un ultimo consiglio

Sempre nell’ottica del risparmiare spazio, se possibile scegli porte scorrevoli; rientrando nel muro non solo non occupano materialmente spazio, ma non vanno a intralciare metri e centimetri utili a mobili, complementi d’arredo e decorazioni presenti nelle vicinanze.

Ancora, i muri non son fatti solo per i quadri; poter appendere pensili, vestiti, oggetti di uso quotidiano è una soluzione intelligente e originale per risparmiare spazio nei mobili o nelle credenze.

Alcune soluzioni d’arredo

Partiamo dall’angolo cucina: se i mobili come il ripiano di cottura e il lavabo, o gli elettrodomestici, richiedono una ricerca e una scelta meticolosa, optare per tavoli e sedie di qualità a un buon prezzo è qualcosa di relativamente semplice; un tavolo di design come il Fern e delle sedie come la Boheme creano un angolo cucina/living di classe senza spendere tanto.

Se ci spostiamo verso il “salotto“, qui le soluzioni possono essere tantissime; dipendono non solo dal nostro gusto, ma dal tempo che passiamo mediamente a casa. Considerando poi che si tratta anche della zona notte, è sempre meglio per optare per soluzioni molto comode e di facile gestione. Innanzitutto un bel divano letto come il modello Gemma, semplice da aprire per la notte, comodo ed elegante per il giorno; una poltrona come la Uteplass sarà tanto buona per gli ospiti quanto per voi per guardare la TV o leggere. Sfruttate un mobile TV capiente, che possa contenere ben più del televisore, come il nostro Dama: cassetti e ante perfetti per diversi oggetti. Un bell’armadio Vega Space Ardesia per vestiti e altro, e chiudiamo con un bel quadro stile Satellite Map, per dare anche un tocco personale all’ambiente.

Divano Letto In Tessuto 2 Posti Design Moderno GEMMA Pronto Letto

C’è spazio per Bagno e Studio?

Se fin’ora avete gestito gli spazi in maniera adeguata seguendo i nostri consigli utili la risposta è assolutamente positiva.

Per poter arredare un bagno con stile, in poco spazio e con prezzi ragionevoli, bastano poche soluzioni; un elegante e contenuto mobile bagno in ceramica come l’Andromeda è adatto a riporre tutto il nécessaire senza ingombrare. Per risparmiare spazio poi, una doccia con un piatto Stone e una stupenda colonna Saturnia: qualità e design con prezzi estremamente vantaggiosi.

Un modo intelligente di ritagliare il proprio angolo studio è quello di utilizzare una spaziosa libreria economica, come la nostra Tolosa, a mo’ di parete divisoria; subito dietro, coordinate una scrivania da ufficio Cactus, che con mensole e ripiani vi darà molto spazio in più, e una comoda sedia da ufficio Wooden Roll. Tutto lo spazio rimanente sarà solo per i vostri passatempo e per potervi muovere comodamente.

Per darvi un’idea della disposizione

Per concludere, immaginiamo di avere quindi a disposizione circa 25mq; abbiamo chiesto ai nostri design d’interni, che si danno costantemente da fare per offrirvi le soluzioni migliori, di aiutarci a disegnare una piccola pianta.

Si tratta di uno sketch veloce che dia un’idea, dalla penna di ProduceBlog direttamente per voi. Ovviamente ogni idea alternativa non solo è ben accetta, ma assolutamente necessaria!

Sketch d’idee da ProduceBlog per arredare un monolocale

Non solo: i nostri interior designer sono sempre disponibili per una consulenza gratuita, in modo da aiutarti per ogni dubbio relativo alla decorazione del tuo monolocale (e non solo).

Hai la guida, hai le scelte migliori fra i complementi d’arredo, hai anche le indicazioni per il budget più limitato; non resta che darti da fare ora. Segui i nostri consigli e Arreda un Monolocale a prezzi bassi con stile!

Moquette interno esterno verde h100cm x 25m tappeto prato finto Smeraldo
Moquette verde tappeto interno esterno prato finto h200cm x 25m Smeraldo
Pensile da cucina 2 ante con maniglia 80x33x60cm in legno bianco Sally
Pensile da parete cucina bianco con anta maniglia 40x33x60cm Cindy
Mobile sottolavello 80x50cm da cucina in legno bianco con ante Mindy
Libreria alta in legno 5 ripiani soggiorno ufficio 40x172 cm Darren
Libreria soggiorno ufficio 4 ripiani 40x132 cm scaffale in legno Duval
Libreria in legno 3 ripiani scaffale 40x89 cm soggiorno ufficio Dahara